domenica 5 luglio 2015

Mousse ai due cioccolati con cuore alla fragola

Buongiorno a tutti carissimi amici!
Finalmente eccomi di nuovo qua con una nuova e gustosa ricetta!
A causa del troppo caldo e dell'afa ( ma, ahimé, siamo in estate ) ho voluto evitare di accendere il forno - anche se con dispiacere, lo ammetto - e, per questo, vi propongo oggi una torta fredda, composta da 2 mousse diverse su una base di biscotti frollini al cacao.. deliziosa!
Le ricette delle mousse le ho "rubate" gentilmente al maestro Knam, anche se io ho modificato le dosi della gelatina. Per quanto riguarda la mousse al cioccolato fondente, ho deciso di sciogliere due cioccolati con differenti percentuali di cacao solo perché, con la gelé di fragole e la mousse bianca, mi pareva ideale avere una mousse con un gusto più deciso. Se voi preferite una mousse più dolce, potete mettere tranquillamente solo cioccolato al 50%.


Dosi per una teglia da 16 cm di diametro 
Ingredienti:
Per la base:
170g di biscotti frollini al cacao
70g di burro
Per la mousse al cioccolato fondente:
200ml di panna fresca 
100g di cioccolato fondente al 70%
100g di cioccolato fondente 50%
2 tuorli d'uovo
3g di colla di pesce
Per la mousse al cioccolato bianco:
200ml di panna fresca
200g di cioccolato bianco
2 tuorli d'uovo
6g di colla di pesce
Per la gelé alle fragole:
200g di fragole fresche
65g di zucchero semolato
2 cucchiai di succo di limone
6.5g di colla di pesce


Procedimento:
1 - Preparate la gelé di fragole 4-5 ore prima. Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda. Nel frattempo frullate le fragole con lo zucchero e il succo di limone. Mettete il tutto in un pentolino e, una volta caldo, spegnete il fuoco e aggiungetevi la colla di pesce ben strizzata. Mescolate e ponete la gelé ancora liquida in uno stampo di silicone oppure in un stampo classico foderato di carta forno, dal diametro di circa 15 cm. Trasferite lo stampo in freezer.
2 - Preparate la base: Fondente il burro e, contemporaneamente, frullate i biscotti. Aggiunte il burro a quest'ultimi, date una frullata, trasferite il tutto nel vostro stampo a cerniera foderato di carta forno e create la vostra base. Ponete in frigo per 30 minuti.
3 - Preparate la mousse al cioccolato fondente: mettete in ammollo la colla di pesce. Nel frattempo montate la panna e sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Montate ora i tuorli, aggiungete a questi il cioccolato fuso e la colla di pesce fatta sciogliere in pochissimo latte. Aggiungete infine la panna montata, continuando a mescolare con una frusta a mano. Ponete la vostra mousse sulla base biscottata e mettete in frigo per un'oretta.
4 - Preparare la mousse bianca: seguite il procedimento della mousse fondente e, una volta pronta, tirate fuori la vostra torta e la gelé oramai congelata.
5 - Sopra la mousse fondente ponete la vostra gelé. Completate versando nello stampo la mousse bianca. Lasciate in frigo per una notte.
6 - Togliete la torta mousse dal vostro stampo e decorate! ♥


Ps: il maestro Knam congela la torta. Io preferisco metterla in frigo per il semplice fatto che un prodotto scongelato deve essere consumato in poco tempo. Se avete ospiti e la torta sapete che finirà in un batter d'occhio, potete congelarla benissimo e, in questo modo, potete evitare di foderare di carta forno il vostro stampo ( la torta, esternamente, risulterà liscissima! )

2 commenti:

  1. Per una teglia di 26cm secondo te raddoppio le dosi? :-*

    RispondiElimina